Sei qui: Home > Notizie > Rassegna Stampa

Terni e provincia Nell


Claudio Contessa

TERNI - Non è ancora tempo di rivoluzioni. Le capoliste dei due tornei Uisp di Terni restano al loro posto. Per le formazioni amerine è invece periodo di Coppa: decise le tre squadre che si affronteranno nella finalissima. Poi ancora calcio a 7 nella conca e sfide sulla Rupe.

Aet e Miranda al comando
L'Amr San Valentino vince e si porta ad un solo punto dall'Aet capolista, che dopo il pareggio della settimana scorsa con l'EdiIservice non vuole fare un altro passo falso contro il Gramsci. Un altro errore potrebbe rimettere in gioco anche la Fema che oggi sfida proprio la lanciatissima Edilservice in una gara da dentro o fuori. In zona salvezza bene solo l'Edil2000. In Prima serie la sfida, di alta classifica tra la capolista Miranda e la seconda Ferentillo finisce pari e l'altra seconda, il Ponte San Lorenzo, non ne approfitta e chiude sul 3-3 a Farnetta.

Calcio a 7: fase finale
Prima giornata per i due tornei del calcio a 7 di Terni. Partenza ottima per Villa Luisa, Dolce Vita,
Giovannetti, Caffè Castello, Taizzano e Cds. Nel gruppo di consolazione Saim Service, Moscatelli, Azzurra e Esab guardano tutti dall'alto.

Interprovinciale, 3 finaliste
Il campionato Interprovinciale si ferma per dare spazio alle prime semifinali del Trofeo. Verdetti emessi per una finale a tre che si giocherà tra Real Mentepazzi, Ristorante la Cavallerizza e Fravì Abbigliamento. Il Mentepazzi accede alla finale battendo il Fortis Morre 5-2. La seconda semifinale vede scendere in campo le squadre dei fratelli Pagliericci: derby fra Andrea, patron del Ristorante Montenero e Mauro, responsabile del Ristorante La Cavallerizza che alla fine uscirà vittorioso 3-1. Avvio di gara di marca giallonero e dopo dieci minuti Andrea del Montenero sblocca il risultato. La reazione della Cavallerizza non si fa attendere e prima arriva al pari con Mirco Marinozzi, poi si porta in vantaggio con Emiliano Santacroce. Nel finale di gara Augusto Suatoni con un calcio di rigore fissa il punteggio sul 3 a 1 per La Cavallerizza. Infine è la Fravì Abbigliamento ad accedere alla finale battendo 4-0 la Ps Service. Protagonisti Jacopo Rossi che firma una tripletta e Matteo Vignandel. La squadra vincitrice dedica la conquista della finale al loro compagno Giulio Cupido, fermo ai box per infortunio.

Collicello voto 10
Nella settimana dedicata alle semifinali del Trofeo Interprovinciale ecco il recupero della settima giornata di andata tra Sambucetole e Independiente Collicello. Vittoria ospite 10-6. I marcatori della
squadra di casa sono: Marco Tiberio Maccaglia (4), Claudio Solfaroli e Valerio Frasinetti, per gli ospiti vanno in rete Nazario Corvi (4), Andrea Massarelli (3), Amedeo Carlo Giombolini (2) e Leonardo Morelli.

Baschi stop sulla Stella Azzurra
La capolista del torneo di calcio a 11 di Orvieto non va oltre l'1-1 con Stella Azzurra. Ora il Baschi teme il ritorno di New Arc, secondo a soli 2 punti, ma anche l‘Orvietana sotto di tre punti non molla avendo giocato due gare in meno. Nel calcio a 5 da registrare i successi di Fanalino di Coda (11-4 contro il Castiglione) e di Ancescao (10-1 con i Pinkos). Al comando resta Antica Rupe che batte 3-1 Gufati.
In campo Gli undici in campo della Fravì Abbigliamento

 

Articoli correlati

Ttl e Fema dividono il trono Questa sera sfida tra Aet e Amr San Valentino

San Valentino-Stroncone come a tennis

Aet supera San Valentino e vola



 

Tag Cloud