Sei qui: Home > Notizie > Rassegna Stampa

CROLLA L


Nella foto: Fravì Abbigl. D&V

Continua la marcia trionfale del Rist. La Cavallerizza ( 9 punti ) che passa vittoriosa anche sul campo di Sambucetole e batte la squadra di casa per 8 a 4. Questa è la prima sconfitta stagionale per il Sambucetole che viene battuto da un organizzatissimo Rist. La Cavallerizza e il protagonista assoluto della gara è l'attaccante ospite Simone Sensini, che segna ben 6 gol. Gli autori degli altri due gol del Rist. La Cavallerizza sono Gianluca Biancafarina e Augusto Suatoni.
Sicuramente c'è da registrare da parte del Sambucetole una difesa allo sbando e questa pessima prestazione non può essere giustificata dalla sola assenza di Gabriele Pierucci ma anche al fatto che subisce ancora troppi gol da calcio piazzato. Buona ancora una volta la prestazione di Marco T. Maccaglia autore anche questa volta di 2 reti, di Simone Natalizi che ne segna 1 e Valerio Frasinetti anche lui autore di 1 gol. Quest'ultimo però deve abbandonare per infortunio il campo dopo pochissimi minuti e questo è un grande colpo per l'economia di gioco del Sambucetole, un uomo come lui in mezzo al campo oggi è fondamentale.
A due punti di distanza, al secondo posto, insegue la Gigino Team Avigliano che in trasferta strapazza l'Independiente Collicello con un secco 5 a 0. La sfida è molto attesa e conferma quelle che sono le aspettative pre-gara, bel gioco e gol. Il primo tempo scorre veloce ed è passato con le due squadre che si studiano e prendono le misure, ma a rompere l'equilibrio è la squadra ospite che chiude così i primi 30 minuti in vantaggio per (1-0). Chi si aspettava un secondo tempo come il primo si sbagliava, infatti la Gigino Team prende il sopravvento e fa la gara, con la squadra di Collicello che è incapace di reagire e così questi restanti trenta minuti sono a senso unico e a favore della squadra ospite. In questa frazione di gioco la squadra di Avigliano fa altri quattro gol, nati da bellissime azioni da gioco. La partita è stata correttissima e arbitrata da un ottimo arbitro! I gol per la Gigino Team sono stati segnati da Luca e Daniele Vignaroli, Andrea Rosati, Emanuele Grasselli e Daniel Rabeschi.
A pari punti della Gigino si trova la PS Service che sul proprio campo batte l'Avigliano Galaxy per 5 a 4. I ragazzi aviglianesi cominciano bene e nei primi minuti vanno subito sul 2 a 0 grazie alle reti di Alessandro Agostini e Giovanni Caporali. Ma la PS non sta a guardare e anche con un pò di fortuna nel finale di tempo riesce ad accorciare le distanze e a trovare il gol del 2 a 1 con un tiro di Damiano Di Nicola deviato in porta da un giocatore dei Galaxy. Ad inizio ripresa la musica cambia e la PS Service inizia a macinare gioco come sa e al 20° si porta sul 5 a 2 con la tripletta di Lorenzo Ippoliti e un gol di Di Nicola. Negli ultimi minuti di gioco c'è il ritorno dell'Avigliano Galaxy che con le reti di Giovanni Caporali e Sauro Canepone mette in difficoltà una PS Service che aveva smesso di giocare perché sicura della vittoria. La partita nel complesso è stata avvincente e molto corretta.
Al quarto posto si piazza l'esordiente Rist. Montenero che pareggia per 3 a 3 sul campo dell'altra esordiente Fravì Abbigl. D&V in una partita avvincente e con il risultato sempre in bilico. Serata invernale per questa terza giornata del campionato che vede affrontarsi 2 squadre vogliose di vittoria. Gran partenza della squadra Fravì che nella prima mezzora gioca un calcio perfetto e concede agli avversari soltanto un tiro centrale e non pericoloso. Questa volta la Fravì non si fa' prendere dall'emozione come nella prima partita e prima prende un palo con un gran tiro da fuori di Piero Fratini, poi si porta in vantaggio per 2 a 0, con il primo gol che è nato su una ribattuta indecisa del portiere avversario e ribadito in rete da Daniele Novelli, mentre il secondo con un tiro ravvicinato di Daniel Di Erasmo. Ma nonostante tutto il Montenero rimane a galla e accorcia le distanze con una gran punizione di Stefano Binnella segnata da trequarti campo (2-1). Nel secondo tempo la Fravì accusa la rete e viene raggiunta sul 2 a 2 da un gol nato su una ribattuta e ad opera di Luca Di Mari. Nel momento più critico per la Fravì, la squadra di Marco Vignandel trova il gol del 3 a 2 con un rigore contestatissimo dalla squadra avversaria per un fallo di mano e segnato da Marco Nebbia. Nonostante un secondo tempo non all'altezza del primo, la partita nel finale si accende per un rigore concesso al Rist. Montenero, identico nella dinamica a quello assegnato in precedenza agli avversari e realizzato da Giuseppe Patassini (3-3). Con il gol della squadra ospite cala il sipario su una partita bella solo a meta'.
Nelle retrovie primo punto per il Fortis Morre e il Real Mentepazzi che sul campo di Toscolano si dividono la posta in palio con un bel 3 a 3. La partita è equilibrata e dopo pochi minuti i padroni di casa passano in vantaggio (1-0) ma gli ospiti reagiscono e prima riescono a pareggiare, poi addirittura passano in vantaggio per 2 a 1 con uno straordinario gol di Daniele Zara che da 20 metri mette la palla sotto l'incrocio. Ma il Morre non ci sta e riesce a pareggiare allo scadere del primo tempo con un bel gol da fuori area (2-2). Inizia la ripresa e il Morre attacca a testa bassa alla ricerca del gol della vittoria e a pochi minuti dalla fine un gran tiro di un giocatore del Morre viene respinto con la mano sulla linea di porta da un giocatore del Real, Valerio Marzoli, espulsione e rigore trasformato (3-2). Sembra così maturare un'altra sconfitta per gli ospiti, ma i Mentepazzi danno fondo all'ultime energie che hanno e riescono a pareggiare con un'ottima azione di contropiede (3-3). Inutili i tentativi di segnare il gol della vittoria nei minuti finali da parte del Fortis Morre, vanificati dalle parate miracolose del portiere dei Mentepazzi, Massimo Pauselli.

Tonino Ottaviani

 

Articoli correlati

L'Independiente Collicello non perde un colpo e resta in vetta

Amelia a 7: non perde un colpo il Collicello

Il Galaxy รจ campione d'inverno Colpo grosso del Sambucetole



 

Tag Cloud