Sei qui: Home > Notizie > Rassegna Stampa
Sporterni.it - 07/03/2014 - Tonino Ottaviani - link fonte articolo


Battuta d’arresto per la capolista con 27 punti Avigliano Galaxy che nel match-clou di giornata del torneo Interprovinciale Uisp di Amelia, va a perdere per 2-1 sul campo del Bar il Chicco d’Oro (nella foto. I padroni di casa pronti via e colpiscono a freddo con Piero Fratini (1-0). La reazione ospite è immediata ma il portiere Stefano Maccaglia si fa trovare sempre pronto e chiude più volte la propria porta. Nella ripresa è ancora il Chicco d’Oro a segnare con Damiano Angeluzzi (2-0) portando la propria squadra sul doppio vantaggio. Il forcing dei Galaxy è spietato e il gol di Federico Finistauri (2-1) rende ancora viva la partita accendendo le speranze degli ospiti. Il Chicco si chiude bene e porta a casa l’importante vittoria per 2 a 1 che gli vale il secondo posto ad un punto dai ragazzi di Avigliano.

Fravis-La Cavallerizza 3-4
Terzo posto per il Rist. La Cavallerizza (24 punti e una partita in meno) che va a vincere sul difficile campo della frAVIS Abbigl. D&V (quinto con 17 punti) per 3-4. Continua il periodo nero della frAVIS che non vince ormai da ben cinque partite tra campionato e coppa. La Cavallerizza colpisce a freddo e dopo appena centoventi secondi passa in vantaggio con Alessandro Asciutti (0-1). I padroni di casa reagiscono immediatamente e riescono a pareggiare grazie alla caparbietà di Fabrizio Ostili che beffa Marco Poggiani (1-1). La partita è equilibrata e prima della fine del primo tempo sono ancora gli ospiti a segnare con Sergio Menighetti (1-2). Nella ripresa i "light-blue" con coraggio si buttano all’attacco e ribaltano il risultato con William Frittella e ancora con Ostili su calcio d'angolo del fantasista Francesco Folletti (3-2). Ormai sembra fatta ma la Cavallerizza riesce a pareggiare ancora con il numero 10, l'evergreen Menighetti, che con una spettacolare conclusione ad incrociare batte Leo Lunardon (3-3). Gli ospiti non paghi cercano anche la vittoria e segnano anche il 3-4 che porta ancora la firma di Asciutti .
Al Narducci - Ameria Montenero 5-4
Quarto posto per l’Athletic Lab Narducci (22 punti) che in casa batte di misura per 5-4 l’Ameria Rist. Montenero (ultimo con 7 punti). La partita inizia con l’Ameria che tiene bene il campo e schiaccia l'avversario non concedendogli spazi, infatti dopo poco arriva il goal del vantaggio con Tommi Ottaviani.Verso la fine del primo tempo l’Athletic riesce a pareggiare ma poco dopo gli ospiti ritornano in vantaggio con Alessio Massaccesi,concludendo cosi il primo tempo sull’1-2. Il secondo tempo inizia con il Montenero che molla un pò la presa e dopo poco infatti prende 2 gol portando i padroni di casa in vantaggio (3-2). A metà del secondo tempo i locali vanno ancora in gol (4-2) con gli ospiti che ricominciano a pressare ed a schiacciare l’avversario nella sua metà campo e sfiorando il gol più volte fino a che non guadagnano un rigore che viene trasformato ancora da Massaccesi (4-3). La partita si accende e poco dopo gli ospiti trovano il meritato pareggio con Leonardo Rossini (4-4). Manca poco alla fine della gara ed è battaglia. Negli ultimi secondi di gara comunque l’Athletic trova il gol della vittoria (5-4) e subito dopo il fischio finale.
Sambucetole - Bar Sepi 4-5
Conquista il sesto posto il Bar Sepi Alviano che va a vincere per 4-5 sul campo dell’ASD Sambucetole (penultimo con 9 punti).
Real Mentepazzi - As Capitone 4-2
Settimo posto per il Real Mentepazzi (13 punti) che in casa vince per 4-2 sull’AS Capitone (ottavo con 10 punti). Vittoria importante per il Real che le permette di scavalcare l’avversario di turno. Partono bene i padroni di casa che vanno a segno per due volte prima con Marco Arcangeli poi con Francesco Corvi controllando la partita e fissando il parziale del primo tempo sul 2 a 0. Nella ripresa segna anche Alessio Gazzani ed ancora Corvi portando il vantaggio degli arancio-blu sul 4-0. Nei minuti finali, il Real abbassa la guardia ed il Capitone ne approfitta andando a segno per due volte fissando il risultato sul 4 a 2.

 

www.sporterni.it/articolo.php?id=9235

Articoli correlati

Il Chicco d'Oro riapre il torneo Torna in corsa La Cavallerizza

Risalite e crolli al giro di boa Volge al temine la prima metà della stagione, ma in molti campionati i giochi sono ancora tutti aperti

Avigliano Galaxy prova la fuga Il Chicco d'Oro vince in rimonta



 

Tag Cloud