Sei qui: Home > Notizie > Rassegna Stampa
Sport.sky.it - 14/09/2021 - Redazione Sport.sky.it - link fonte articolo


Dopo la sconfitta casalinga contro il Genoa e il punto ottenuto nelle prime tre partite, la società rossoblù ha deciso di cambiare in panchina. Semplici era in città, pronto a dirigere l'allenamento del martedì. In corsa per la panchina Diego Lopez e Mazzarri

Leonardo Semplici non è più l'allenatore del Cagliari. Paga con l'esonero la sconfitta incassata dalla sua squadra nella terza giornata di Serie A in casa contro il Genoa, arrivata dopo essere stato in vantaggio di ben due gol. Dal 2-0 a un clamoroso 2-3, che ha visto trionfare la squadra di Davide Ballardini all'Unipol Domus. Risultato che, unito al pareggio all'esordio contro lo Spezia e al ko per 4-1 sul campo del Milan con ben 9 gol al passivo, ha portato il Cagliari a cambiare. Semplici era rientrato a Cagliari martedì per la ripresa degli allenamenti in vista della trasferta dell'Olimpico contro la Lazio di Maurizio Sarri, partita in cui non ci sarà lui sulla panchina del club sardo. 

Il comunicato del Cagliari

Questa la nota ufficiale del club per comunicare l'esonero di Semplici: "Il Cagliari Calcio comunica di aver sollevato Leonardo Semplici dal suo incarico di allenatore della prima squadra. Contestualmente sono stati esonerati il vice allenatore Andrea Consumi, il preparatore atletico Yuri Fabbrizzi ed i collaboratori tecnici Rossano Casoni e Alessio Rubicini. Arrivati al Cagliari lo scorso febbraio il mister e il suo staff sono stati tra gli artefici della rimonta salvezza della passata stagione: la Società desidera ringraziarli per il lavoro sin qui svolto con serietà e massima professionalità augurando a tutti il meglio per il prosieguo della propria carriera".

Articoli correlati

La Serie A ritrova Mazzarri: arriva l’annuncio ufficiale

Coppa Italia: tris di Hellas Verona e Cagliari. Nel Benevento fa tutto Moncini. Monza già eliminato

Probabili formazioni Serie A della 1^ giornata: le news dai campi



 

Tag Cloud