Sei qui: Home > Notizie > Rassegna Stampa
Corriere dell'Umbria - 22/05/2013 - Claudio Contessa

Uisp play off Semifinali di andata: Sambucetole-Farnetta è finita 4-4, La Cavallerizza-Avigliano Galaxy si è chiusa sul 2-2


Foto: In Campo L'Avigliano Galaxy ha pareggiato 2-2 sul terreno de La Cavallerizza

AMELIA - Finita la stagione regolare del torneo Interprovinciale di Amelia della Uisp, prendono il via le fasi finali dei play off, che vedono coinvolte le prime quattro squadre classificate. I play off si svolgono per le semifinali con partite di andata e ritorno. E' l'equilibrio ha farla da padrone nelle prime due sfide, le semifinali di andata, finite entrambe sul risultato di parità.

Farnetta - ASD Sambucetole 4 - 4 Gara ricca di gol ed emozioni con il Farnetta protagonista nel primo tempo e il Sambucetole nel secondo.

Partono forte i locali che dopo circa 15 minuti trovano il gol del vantaggio grazie ad una punizione di Leonardo Milioni che sorprende il portiere avversario (1-0). Sull'onda dell'entusiasmo i padroni di casa sono arrembanti e poco dopo arrivano altri due gol grazie al bomber Marco Francisci: nella prima occasione ribadisce la palla in rete con un colpo di testa e nella seconda ubriaca la difesa con una finta e piazza un bel tiro all'angolino (3-0). In apertura di secondo tempo il Farnetta trova anche il gol del 4-0 con un tiro da fuori di George Adeacomitei. Al decimo minuto l'arbitro assegna agli ospiti un rigore con il quale accorciano le distanze 4-1. Da li in avanti il Sambucetole comincia a pressare gli avversari trovando i 3 gol che riportano in parità il match. Sul finire di gara il Farnetta va poi vicina al quinto gol con un gran tiro di Manuel Ricci fermato dal portiere.

Rist. La Cavallerizza - Avigliano Galaxy 2 - 2

La Cavallerizza e i Galaxy si affrontano in una partita ricca di emozioni all'insegna del tatticismo e anche del bel gioco. Nel primo tempo gli ospiti si portano in avanti con Francesco Rosati che realizza su rigore concesso dall'arbitro per un fallo su Luca Vignaroli (0-1). La reazione della formazione amerina è immediata ma il portiere dei Galaxy, Stefano Egizi, difende bene la propria porta. La Cavallerizza attacca e gli ospiti ripartono con contropiedi molto pericolosi, ma che non vengono sfruttati al meglio. La pressione dei padroni di casa nel finale di tempo da i suoi frutti con il gol del pareggio che arriva grazie ad un tiro da fuori (1-1). Nella ripresa i locali prendono in mano il gioco e provano più volte la via della rete ma il portiere ospite è sempre vigile. Al decimo del secondo tempo la Cavallerizza passa in vantaggio con un "tap in" vincente (2-1). I ragazzi di Avigliano rimangono sempre in partita e ci provano ma il portiere amerino dice sempre di no effettuando delle belle parate. A pochi minuti dalla fine viene premiato il coraggio dei Galaxy che trovano il gol del meritato pareggio con Andrea Rosati e con la partita che si chiude sul 2 a 2.

di Claudio Contessa del 22-05-2013

Articoli correlati

Anche le grandi allentano Amelia, ottimo pari tra Collicello e Gigino Team

La Fravì fa pari ma resta in testa al girone A

I Ritratti Parrucchieri alzano la Coppa



 

Tag Cloud